Entics



Cristiano Zuncheddu, conosciuto con lo pseudonimo di Entics (Milano, 16 marzo 1985), è un cantante e rapper italiano. È anche conosciuto come Mr. Entics

Cresciuto nel quartiere di Baggio a Milano, ottiene una certa notorietà sulla scena hip hop locale come writer e nel 2004 produce i suoi primi brani musicali Yes Yes e Seri Progetti, con cui accompagna il rapper Vacca durante i concerti[4]. Pubblica un album solista autoprodotto nel 2007 intitolato Entics TV,composto da quattordici tracce dalle sonorità rap e reggae. Il titolo del disco è un riferimento alla trasmissione in streaming tenuta su internet da Entics, insieme ad alcuni rapper facenti parte della sua crew. All’album collaborano anche Reverendo, Esa, Dj Yaner, Fabio Berton (YoClas!, Chaka Nano), che è anche produttore dell’album.

Nel 2007 Entics si rende protagonista di un dissing con Babaman, che negli anni successivi ha coinvolto anche Mondo Marcio[5][6]. Nel 2008 MTV affida ad Entics l’ideazione e la realizzazione del testo della pubblicità del progetto Tocca a noi.[4] L’esperienza fa acquisire ad Entics una certa notorietà a livello nazionale e gli fa ottenere collaborazioni con artisti importanti come Guè Pequeno, Dj Nais, Big Fish e i Club Dogo[3]. Conseguentemente nel gennaio 2010 viene pubblicato il suo nuovo album Entics TV Vol.2, con la collaborazione di YoClas!, Guè Pequeno, Mastermaind, Chaka Nano ed altri. Nel mese di luglio 2010 esce il mixtape Ganja Chanel contenente, tra numerosi pezzi di artisti giamaicani mixati sugli stessi riddim, dieci inediti dell’artista milanese: questi brani sono stati poi ripubblicati nel mese di ottobre dello stesso anno, in versione rimasterizzata su cd, col nome di Ganja Chanel Addicted. Ganja Chanel ottiene oltre ventimila download in un mese, mentre il video viene visto oltre un milione di volte nel primo mese.[7]

Nel 2011 inizia la collaborazione con il rapper Fabri Fibra, che accompagna durante le date del tour Controcultura Tour, e con cui registra una versione di Festa festa e diTranne te. Il 20 settembre 2011 viene pubblicato per la Sony Music l’album Soundboy prodotto da Fibra, preceduto dai singoli Click[10], già presente sul mixtape Ganja Chanel Vol. 2 (uscito a marzo 2011) con un altro arrangiamento e che aveva ottenuto buoni riscontri di pubblico durante l’estate[11] e Dicono di me[12], e dai mixtape Pompa il mio mixtape[13] e Pompa il mio disstape, quest’ultimo contenente tutti i dissing con Babaman e Mondo Marcio. All’album, composto da sedici tracce, oltre allo stesso Fibra, hanno collaborato anche Marracash, BoomDaBash, Ensi, Guè Pequeno e Jake La Furia.[14][8] L’8 dicembre viene pubblicato tramite il sito ufficiale di Entics il nuovo mixtape Riddim Rider[1], realizzato in collaborazione con Irie Soldiers Sound, che contiene diversi brani tratti dai precedenti lavori dell’artista mixati con altri brani sugli stessi riddim, così come già accaduto in Ganja Chanel.

Dopo un lungo periodo di gavetta in giro per il mondo della musica indipendente, sono orgoglioso di presentarvi “Soundboy”: il mio primo disco ufficiale. In questi anni, attraverso i miei mixtape e i miei live, ho cercato di introdurvi nel mio mondo, di raccontarvi la mia storia e di trasmettervi tutte le buone vibrazioni che io stesso ricevo quando ascolto una canzone.

Ringrazio tutti quelli che mi hanno supportato dal primo giorno: è grazie a voi che ho trovato la forza di lavorare così tanto e grazie al vostro supporto ho potuto continuare a produrre musica.
Soundboy nasce durante un anno complesso, ma estremamente proficuo. Molti dei pezzi che ascolterete sono stati concepiti tra un tour bus e una camera d’albergo, tra Udine e Messina.
In ogni brano ho cercato di farvi sentire quello che sento, di farvi vedere quello che vedo. Soundboy è vita vera. Il mio mondo non smette di esistere in questo progetto solo perché pubblicato da una major discografica, anzi qui è completato e rappresentato in pieno. Ringrazio chi ha partecipato attivamente alla sua realizzazione, tutti gli artisti, i produttori, il mio team.

Fino ai prossimi live, fino ai prossimi mixtape, fino ai prossimi post… Restiamo in contatto e ci vediamo in giro.

Entics

[flagallery gid=5 name=Gallery]

 TOURRRR

Lascia un commento