Clementino Buenos Aires Napoli Testo

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Andiamo a scoprire il testo del brano del rapper Clementino che si intitola Buenos Aires Napoli.

Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli

clementino

Vorrei girare il mondo da domani
in cerca di te per capire
se davvero tu sei uguale a me
vorrei guardare in fondo alle tue mani
e dirti che mi fai morire
io sincero e tu uguale a me
ti porto a Rio De Janeiro
andremo in Ecuador Nicaragua
Guatemala Cuba al centro dell’Havana
fino a giù nella Terra del Fuoco
il Mare dei Caraibi
La Repubblica Dominicana
infine l’Argentina
la Terra dei Tori del passo di Tango
e il tocco di Diego Armando
azzurra e bianca con il sole
posto al centro della bandiera
somigli alla mia bella Napoli stasera

Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli

Rotolando verso Sud
e guagliun e miez a via
Clementino
Negrita

Vorrei girare il mondo da domani
in cerca di te per capire
se davvero tu sei uguale a me
vorrei guardare in fondo alle tue mani
e dirti che mi fai morire
io sincero e tu uguale a me
Io e te sotto questo cielo instabile
io e te sopra un mondo così fragile
tu Giulietta io un fottuto Romeo
che manco Perseo portò Andromeda a MonteVideo
serenata del Rio de la Plata
come un amante porteno
la canta all’amata
balleremo abbracciati
nella noche argentina
tra le vene aperte
dell’America Latina yo
ogni tango è una cronaca d’amore
così come ogni tango è sangre e dolore
e urleremo ridendo
haciendo un chilombo
quando sfideremo la vertigine del mondo
ora ogni livido si trasforma in brivido
Agra De Sal
Mate e caldo torrido
quando ti guardo lo stesso coraggio
io e te l’equipaggio in questo viaggio
vamos

Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli

questo è un tesoro mio
la serenata sudamericana
la più bella te la faccio io
e la mano de dios
quest’amore e oggi
voglio la vendetta come desaparecidos
questa è la lettera più idiota
che abbia mai scritto
ti ho dipinto fino a sotto il soffitto
ho preso coraggio
ma quando la leggerai verrai da me
mi guarderai fissa negli occhi
e mi dirai andiamo a fare un viaggio

Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
Buenos Aires – Napoli
e guagliun e miez a via
Rio Santiago Lima e Holguin
Buenos Aires – Napoli

Grande Clementino continua così.

Via

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail